Il Progetto Policoro, all’inizio di questa nuova annualità (attualmente sono coinvolte più di settanta diocesi del Mezzogiorno), consolida e rilancia l’attività di Sportello.
La nostra Diocesi, s’inserisce, pertanto, tra i giovani della comunità e si apre alle loro esigenze. Si pone come punto di raccordo tra i soggetti che già operano nel mondo del lavoro e le realtà locali, apre la comunità ecclesiale, nelle sue parrocchie e nelle sue molteplici realtà associative, ad una prospettiva, se non nuova, sicuramente affrontata in maniera innovativa.
Tuttavia, nell’esperienza del Progetto, l’attività di sportello è sempre stata parallela e complementare a quella di animazione, rappresentando una sorta di anello di congiunzione del nostro servizio.
L’apertura fissa al pubblico di uno Sportello informativo diventa allora segno tangibile di una disponibilità ad accogliere le varie istanze incrociate durante questi anni. Diventa, ancora, momento di confronto individuale, per un dialogo che spesso altrove risulta, se non mancante, almeno scarsamente curato.
Da due anni, lo Sportello accoglie giovani e meno giovani, fornendo informazioni assolutamente varie (dal curriculum alle leggi sulla creazione d’impresa) e indirizzando quanti interessati ad un ulteriore approfondimento verso gli enti competenti.
Adesso, lo Sportello… raddoppia!
Infatti, anche a Macomer apre lo stesso servizio già offerto ai giovani di Alghero, sempre nella logica di accoglienza propria di un servizio flessibile perché disponibile e attento.
Quanti fossero interessati, potranno rivolgersi:
– ad Alghero, in via Sassari n.181 (c/o ex Seminario), ogni lunedì dalle 16 alle 17, referente il dott. Giuseppe Patta, tel. 079/975649
– a Macomer, in via La Malfa n.1 (c/o Centro di Ascolto Caritas), ogni martedì dalle 16 alle 18, referente dott. Gabriele Pisanu, tel.0785/229110

Giuseppe Patta

Progetto Policoro. Continua l’attività di Sportello
Tag:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riporta nel campo che segue il codice mostrato nell'immagine