Alghero – Mese di Ottobre, mese di missione per la parrocchia di San Giuseppe di Alghero che come ogni anno ha portato avanti diverse iniziative finalizzate all’aiuto dei fratelli più bisognosi.
Durante la prima settimana, tutti i gruppi giovani e giovanissimi d’AC hanno animato il Rosario, affidando alla Vergine Maria i cinque continenti, con i loro problemi e le loro speranze.
Nella settimana successiva si è passati all’analisi del tema annuale delle Missioni, attraverso la visione di una VHS e la spiegazione del ruolo missionario della chiesa all’interno della società e nel progetto divino.
Nel corso della terza settimana ogni gruppo si è invece impegnato a recarsi nelle case degli ammalati e degli anziani del quartiere, per recitare insieme a loro il Rosario e trascorrere una serata diversa, fatta di ascolto e compagnia.
Ancora domenica 23 si è allestita la graditissima bancarella per la vendita dei dolci sul sagrato della chiesa, il cui ricavato è andato interamente alle Pontificie Opere Missionarie.
Sabato 29 è stata celebrata la veglia parrocchiale per le missioni e nel pomeriggio di Domenica 30 son stati estratti i numeri vincenti della lotteria missionaria, il cui ricavato è andato anch’esso alle varie attività missionarie sparse per il mondo.
Con questi piccoli gesti, uniti a tutti gli altri promossi dalla parrocchia per il sovvenzionamento delle missioni durante tutto l’anno, l’AC parrocchiale ha sempre cercato di tendere una mano verso le popolazioni che nel mondo soffrono la fame, ignorate da tutti e abbandonate al loro destino, pensando che la missionarietà è veramente una parte integrante del cammino associativo.

Giuseppe Manunta

Ottobre Missionario: “donne e uomini di Speranza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riporta nel campo che segue il codice mostrato nell'immagine