Alghero – “Noi confezioniamo il tuo regalo, i bambini ti ringraziano” è il nome dell’iniziativa promossa dal “Gruppo Missionario del Santissimo Nome di Gesù”, che a partire dall’8 dicembre 2005, nel negozio “TUCANO l’idea che cercavi” in via XX settembre n° 90, coinvolge tutti i clienti.
Natale è alle porte e la frase più comune che riecheggia nelle nostre piazze è sempre la stessa: “E’ tempo di regali!”. Naturalmente chi aspetta il Natale, soprattutto i bambini, lo fa concentrando la sua attenzione su un punto ben preciso della casa: SOTTO L’ALBERO.
È infatti proprio sotto l’albero che si consuma l’attesa natalizia, quando pian piano si vede quello spazio riempito di doni, che con il passare degli anni, stanno avendo molto più successo dell’oro, l’incenso e la mirra dei tre famosi magi. Per cercare di riportare l’attenzione, di grandi e bambini, all’interno della fredda capanna, che prende vita e emana calore e gioia proprio la notte di Natale con la nascita di Gesù, il “Gruppo Missionario del Santissimo Nome di Gesù” ha pensato di unire l’utile al dilettevole, con uno sguardo che va sì sotto l’albero, ma soprattutto DENTRO LA CAPANNA dove si realizzano tutte le speranze del mondo.
L’idea è quella del confezionamento dei regali in un negozio della città, con la “tintinnante” offerta di un euro per ogni dono confezionato.
Lo scopo è quello di raccogliere una discreta somma di denaro, per la realizzazione di opere umanitarie nel Madagascar, con la prerogativa della certezza che ogni euro donato, sarà utilizzato per un concreto aiuto a persone meno fortunate di noi.
L’iniziativa vede coinvolti molti appartenenti al settore Adulti di Azione Cattolica della parrocchia, che hanno valutato tale atto come impegno missionario dell’Associazione finalizzato a far vivere gioiosamente il Natale del Signore ai popoli in via di sviluppo.
Se si pensa che nel mondo intere famiglie vivono con circa 5 euro al mese, ci si rende conto di quanto è possibile fare con un piccolo contributo.
Per questo motivo il “TUCANO l’idea che cercavi” di Alghero ringrazia i volontari del “Gruppo Missionario del Santissimo Nome di Gesù” che di giorno in giorno si fanno sempre più esperti nel confezionare i doni di Natale, ma soprattutto la clientela algherese, e non solo, che ha voluto manifestare tutta la sua generosità aderendo all’iniziativa.

Giuseppe Manunta

L’arte del “confezionare sorrisi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riporta nel campo che segue il codice mostrato nell'immagine