POZZOMAGGIORE – Dal mese di ottobre è ripresa l’attività dell’ACR con l’animazione dei tre diversi gruppi di età (6/8, 9/11, 12/14).
Ogni domenica pomeriggio dalle 15.30 alle 17 i ragazzi si incontrano nei locali di Santa Croce per vivere la proposta educativa dell’azione cattolica facendo un cammino di fede con gli altri ragazzi e con un amico speciale: Gesù.
Lo slogan di quest’anno è “… festa si farà”, ed invita i ragazzi a scoprire la bellezza e l’importanza dello stare insieme, il valore dell’amicizia, della gratuità per vivere in pace ed armonia con tutti.
In questo primo mese i ragazzi hanno assaporato il gusto che nasce dal preparare la festa invitando tutti, in particolare i coetanei soli, sofferenti o indifferenti.
Con questo spirito domenica 23 novembre tutta l’ACR ha partecipato alla festa del Ciao. Questa stupenda giornata è iniziata con la Santa messa animata dai ragazzi e dai genitori e amici invitati per la grande occasione.
La gioia dell’incontro con il Signore Gesù ha animato tutta la festa che è proseguita a Santa croce.
Qui i ragazzi hanno salutato parenti ed amici con alcuni canti, balli e bans che hanno coinvolto tutta la sala. A fine mattinata, grazie alla collaborazione dei genitori e degli animatori, si è svolto un piccolo rinfresco che ha concluso la prima parte della festa.
Nel pomeriggio dopo il pranzo al sacco consumato insieme ai ragazzi si sono svolti diversi giochi che hanno riempito la sala di allegria e gioia.
La giornata, nonostante il cattivo tempo, è stata stupenda: genitori, ragazzi, animatori e catechisti hanno vissuto un’esperienza di vita comunitaria indimenticabile.
Ringraziando tutti i cento ragazzi che hanno partecipato, ricordo che la festa continua ogni domenica alle ore 15.30 a Santa Croce.

Tony Calaresu

L’ACR riparte e… Festa si farà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riporta nel campo che segue il codice mostrato nell'immagine