In vista dell’inizio del cammino che porterà le nostre associazioni a celebrare le assemblee elettive a tutti i livelli, parrocchiale, diocesano e nazionale, nella seduta del Consiglio nazionale del 17-18 ottobre 2015 sono state apportate alcune modifiche al Regolamento nazionale di attuazione, nel tentativo di rendere il cammino assembleare più lineare per tutti e conforme allo Statuto.
Le modifiche sono le seguenti:

  • l’attuale art. 10 comma 2 lettera a) viene sostituito con la seguente formulazione: “La proposta per la nomina del Presidente dell’associazione territoriale di base è effettuata dal Consiglio dell’associazione territoriale di base con la designazione, a mezzo di elezione, di una sola persona; la nomina è effettuata dal Vescovo diocesano”.
  • viene inserito un nuovo art. 10 comma 2 lettera f) con la seguente formulazione: “La Presidenza diocesana può cooptare, previa indicazione del Consiglio, un Vice Responsabile dell’ACR che ha soltanto diritto di voto consultivo.
  • viene inserito un nuovo art. 16 comma 6) come segue: “La Presidenza diocesana può cooptare, previa indicazione del Consiglio, un Vice Responsabile dell’ACR che ha soltanto diritto di voto consultivo”.

Si consiglia vivamente di acquistare una copia del nuovo Statuto, non solo importante per la biblioteca parrocchiale di Azione Cattolica ma soprattutto perché strumento sempre attuale per scoprire e riscoprire le radici e le fondamenta della vita della nostra Associazione.
Per qualsiasi chiarimento in merito fate riferimento alla segreteria e alla incaricata Ave che provvederà a farvi avere lo Statuto provvisto di Regolamento e Progetto Formativo.

======================
Versione stampabile
http://downloads.acalgherobosa.it/circolari/modifiche_statuto_naz_2015.pdf

Modifiche allo statuto nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riporta nel campo che segue il codice mostrato nell'immagine