Carissimi,
come consuetudine e in ottemperanza all’articolo 20 comma 1 del Regolamento Diocesano di attuazione, è convocata l’Assemblea diocesana per domenica 9 ottobre 2011, a Bosa presso l’Aula Magna del Seminario Diocesano.
L’assemblea diocesana costituisce per l’Azione Cattolica un grande appuntamento per vivere la sua democrazia ed il suo essere a servizio dell’uomo e della Chiesa. Si tratta di un’occasione unica per riflettere sul cammino già fatto, per approfondire le sfide culturali e sociali di questo nostro tempo, per discernere insieme quali scelte fare nei prossimi tre anni, alla luce degli orizzonti ecclesiali delineati dalla Conferenza Episcopale Italiana e gli Orientamenti Triennali dell’ACI Nazionale oltreché della nostra situazione locale.
L’anno associativo che si apre da l’avvio al triennio 2011-2014 secondo le linee orientative intitolate “Ecco ora il momento favorevole” (2Cor 6,2) Santi nel quotidiano.

Prevediamo il seguente orario:
– ore 15,00 Arrivi ed accoglienza
– ore 15,30 Lectio sul brano dell’Attenzione Annuale “Alzati ti chiama” (Mc 10,46-52) a cura del Nostro Vescovo Padre Mauro Maria Morfino
– ore 16,00 Presentazione degli Orientamenti Triennali a cura della Presidente diocesana Alessandra Nori
– saluto dei Consiglieri Nazionali: Giuseppe Patta, Segretario Nazionale MLAC ed Elisa D’Arrigo, Consigliere Nazionale Settore Adulti
– ore 16,30 Divisione dei Settori per lavori di Gruppo e presentazione delle Guide
– ore 17,30 Testimonianze dei Consiglieri e degli educatori ACR e giovani della nostra diocesi che hanno partecipato ai campi nazionali.
– ore 17,50 Sintesi
– ore 18,15 Recita dei vespri e conclusione dei lavori
– ore 18,30 Saluti e Partenze

Nell’attesa di incontrarvi numerosi, un caro saluto

Alessandra

=====================
Versione stampabile:
http://downloads.acalgherobosa.it/circolari/assemblea2011.pdf

Convocazione assemblea ordinaria
Tag:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riporta nel campo che segue il codice mostrato nell'immagine